C’era una volta..la bomba di Ornella! Leggendo una vecchia rivista ho scoperto che la bomba è il dolce preferito della Vanoni. Ho deciso così di inserirla nel mio nuovo libro di ricette La Cucina del Casale.

Secondo me l’Ornella Nazionale la mangia canticchiando così:

Ci vuole passione, molta pazienza

Sciroppo di lampone e un filo di incoscienza

Ci vuol farina del proprio sacco..

INGREDIENTI

• 3 tuorli • 150 g di zucchero a velo • 120 g di burro • 250 g di cioccolato fondente • 500 ml di panna fresca • 400 g di ciliegie • 400 g di ciliege sotto spirito

Per lo zabaione: • 4 tuorli • 5 cucchiai di zucchero • 1 bicchierino di Marsala • cioccolato amaro in polvere q.b. • 1 bicchierino di Maraschino • 100 g di cioccolato fondente al 75% • qualche fogliolina di menta

• 1 stampo a bomba

PREPARAZIONE

Sciogli il cioccolato a bagnomaria e lascialo intiepidire. Prepara una crema densissima montando i tuorli e lo zucchero a velo, aggiungi poi il burro e il cioccolato fuso. Intanto, snocciola le ciliegie e mettile sul fuoco con un cucchiaio di zucchero; cuoci fino a che non si ammorbidiscono. Rivesti di pellicola uno stampo “a bomba”, bagna di Maraschino con un pennello e “intonaca” con la crema di cioccolato per lo spessore almeno di 2 cm. Metti in freezer.

Intanto,prepara lo zabaione mescolando i tuorli con i 4 cucchiai di zucchero e il Marsala e cuoci su fuoco dolce fino a che non si addensa, sempre mescola. Monta la panna e aggiungi il cioccolato fondente 75% fatto a pezzettini. Ritira fuori lo stampo, riempilo con metà della panna montata e riponilo in freezer. Mescola nello zabaione le ciliegie cotte e quelle sotto spirito (denocciolate!), versa il composto nella bomba sopra la panna, e aggiungi un secondo strato di panna e liscia bene. Rimetti in freezer per qualche ora.

Dieci minuti prima di servire,rovescia la bomba sul piatto di portata, aggiungi una spolverata di cioccolato e contorna con ciliegie sotto spirito, foglioline di menta e sbuffetti di panna montata fatti con la sac à poche.

E buon appetito!