Questa torta di salmone è sicuramente un piatto sfizioso e gustoso da servire per il Cenone della Vigilia di Natale. La preparazione è veloce e la bella figura è assicurata!

Ingredienti (per uno stampo a cerniera da 22 centimetri di diametro)

800 gr di formaggi freschi e mascarpone

500 gr di salmone affumicato

50 ml di panna fresca

10 gr di colla di pesce

150 gr di mandorle tostate

2 limoni biologici

qualche fetta di pancarré bianco senza crosta

1 bicchiere di vino bianco secco

1 manciata di gherigli di noce

prezzemolo e aneto

sale e pepe

trito di erba cipollina

Preparazione

Ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda, strizzatela e stemperatela in un po’ di vino bianco caldo. Frullate 250 grammi di salmone con la panna. Quindi prendete una ciotola e amalgamate i formaggi e il mascarpone con il frullato di salmone, la colla di pesce, poche gocce di succo di limone, sale, pepe e un abbondante trito di erbe.

Foderate il fondo dello stampo con alcune fette di pancarré, sulle quali disporrete la metà del composto di formaggio, e che coprirete con la metà delle rimanenti fette di salmone.

Completate con il restante composto, livellandolo bene, e infinite mettete la torta in frigorifero per un paio d’ore. Sfornatela, rivestite i fianchi con le mandorle tritate, quindi sistematela su un piatto da portata, guarnita con le fette di salmone, limone, foglioline di aneto ed erba cipollina con qualche gheriglio di noce. Lussuriosa!

Buon appetito!